Print Friendly, PDF & Email


5 febbraio 1980
Paolo Paoletti, direttore della produzione della Icmesa di Seveso (la fabbrica della fuga di diossina), viene ucciso a Monza da Prima Linea.[1]


Share with:

Leggi anche  Giorgio Caralli

Fonti   [ + ]