Print Friendly, PDF & Email





5 luglio 1983
A Dorgali (Nuoro), appartenenti al Movimento Armato Sardo uccidono Giovanni Bosco, ex carabiniere e gestore di un distributore di benzina, per una testimonianza resa in un processo per sequestro di persona.[1]

Share with:

Leggi anche  Silvia Innocenzi

Fonti   [ + ]