Giuseppe Morabito

Giuseppe Morabito (Africo, 15 agosto 1934) è un criminale italiano boss della ‘Ndrangheta calabrese. È stato per numerosi anni latitante in quanto capo della cosca Morabito. Giuseppe Morabito è noto anche come u tiradrittu (dal dialetto calabrese: spara dritto, buona mira), soprannome che eredita dal padre. Fu considerato il numero uno della ‘ndrangheta, che secondo […]

Read More

Orazio De Stefano

Orazio De Stefano (Reggio Calabria, 11 febbraio 1959) è un criminale italiano. È stato il capo dell’omonima cosca della ‘Ndrangheta. De Stefano era a capo della cosca, in seguito alla morte del fratello Paolo, ucciso in un agguato mafioso nel 1985. La sua morte diede inizio ad una guerra di mafia a Reggio Calabria, proseguita […]

Read More

Roberto Pannunzi

Roberto Pannunzi detto Bebè (Roma, 4 marzo 1948) è un criminale italiano della ‘ndrangheta. Legato alla ‘ndrina Macrì di Siderno, non era affiliato, in quanto lavorava per più di una famiglia. Ritenuto uno degli esponenti di rilievo della ‘ndrangheta, contrattava alla pari con il cartello di Medellín. Il Los Angeles Times rivela come nel periodo […]

Read More

Pasquale Tegano

Capo dell’omonima cosca calabrese, era considerato uno dei 30 latitanti più pericolosi, alleato della cosca dei De Stefano veniva considerato uno dei garanti della pax mafiosa stipulata dalle cosche Tegano, De Stefano, Libri e Latella da una parte e Imerti, Serraino, Condello e Rosmini dall’altra. Il nome di Tegano compare in tutte le inchieste condotte […]

Read More

Gregorio Bellocco

Gregorio Bellocco detto Lupu solitariu (Rosarno, 19 ottobre 1955) è un criminale italiano della ‘ndrangheta. È stato il capobastone della ‘Ndrina dei Bellocco. Fu tra i 30 latitanti più pericolosi d’Italia. Dal 1996 è stato accusato di associazione di stampo mafioso. È poi, accusato di essere il mandante dell’omicidio del 9 luglio 1982 di Varese […]

Read More

Giuseppe Iamonte

Giuseppe Iamonte (Melito di Porto Salvo, 9 gennaio 1949) è un criminale italiano, capobastone della cosca Iamonte della ‘ndrangheta calabrese. Divenne latitante dal 1993 e fu incluso nella lista dei più ricercati d’italia fino alla sua cattura a maggio del 2005. È il figlio dello storico boss Natale Iamonte e fratello di Vincenzo Iamonte, ricercato […]

Read More

Antonio Commisso

Antonio Commisso, soprannominato l’Avvocato (Siderno, 16 gennaio 1956), è un criminale italiano. È stato il capo dell’omonima cosca della ‘Ndrangheta. Diventa capo dopo l’arresto di Cosimo Commisso, suo cugino, implicato nel Siderno Group. Nel 1999 venne arrestato. Nel 2000 con l’operazione Bluff fu emesso un ordine di carcerazione, ma solo il 15 aprile 2004 fu […]

Read More

Giuseppe D’Agostino

Giuseppe D’Agostino (…) è un criminale italiano, è stato uno dei 30 latitanti più cercati d’Italia, capo dell’omonima cosca calabrese della ‘Ndrangheta di Laureana di Borrello. La sua storia criminale incomincia negli anni ottanta quando nella faida di Laureana di Borrello aveva visto contrapposte le cosche Albanese-Cutellè-Chindamo-Lamari-D’Agostino. Quella di D’Agostino, appoggiata dal clan Bellocco di […]

Read More